ITINERE_logo

  • Home
  • Percorsi
  • Le "Capitali" dell'Emilia Romagna

Le "Capitali" dell'Emilia Romagna

Itinerario di 8 giorni e 7 notti
storia, cultura, ambiente con tappe enogastronomiche e pernottamenti nelle aziende agrituristiche


  • Giorno 1:

    Piacenza - Fidenza - Parma - Torrechiara

    Il nostro itinerario parte da Piacenza, la città più occidentale della regione.
    La mattinata sarà dedicata alla conoscenza del centro storico della città.
    Al termine, partenza verso Parma, con sosta a Fidenza per il pranzo presso uno dei nostri agriturismi.
    Dopo pranzo, proseguimento per Parma: l’intero pomeriggio sarà dedicato alla conoscenza e scoperta degli aspetti più rappresentativi di questa elegante città.
    Lasceremo Parma per trasferirci a Torrechiara, nota per l'imponente castello, con sistemazione per la notte in una delle nostre strutture agrituristiche.
    Cena tipica a base di salumi locali, con abbinamenti di sapori molto particolari come polenta e Saba o cioccolata e vino rosso.
    Pernottamento.

  • Giorno 2:

    Torrechiara - Reggio Emilia - Correggio

    Prima colazione in agriturismo, per iniziare poi la giornata con la visita al castello di Torrechiara.
    Partiremo quindi per Reggio Emilia, la città del Tricolore.
    Pranzo libero, con possibilità di assaggiare alcune delle specialità tipiche locali quali l’erbazzone o i cappelletti, la torta di riso o il biscione, accompagnati da un buon bicchiere di Lambrusco.
    Al termine, proseguimento per Correggio, dove ci sistemeremo in agriturismo, per la cena e  il pernottamento.

  • Giorno 3:

    Correggio - Modena - Piumazzo

    Prima colazione in agriturismo e breve passeggiata nel centro di Correggio, da visitare rigorosamente a piedi.
    Partiremo quindi alla volta di Modena, capitale enogastronomica e terra di motori, dove visiteremo il centro storico, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.
    Potremo fare un viaggio nell’atmosfera del mito Ferrari dedicando un’oretta alla visita del nuovo MEF-Museo Casa Enzo Ferrari.
    Pranzo libero e, al termine delle visite, ci sposteremo in direzione di Bologna per sistemarci in agriturismo.
    Cena e pernottamento.

  • Giorno 4:

    Piumazzo - Bologna - Minerbio

    Prima colazione in agriturismo e partenza per Bologna, capoluogo della Regione.
    Una sola intera giornata non basterà per conoscere questa meravigliosa città...
    Pranzo libero, in ristorante o in una tipica trattoria del centro, oppure in agriturismo a poca distanza dal centro città.
    Al termine di questa intensa giornata, ci spostiamo in direzione di Ferrara a Minerbio, per sistemarci in agriturismo.
    Cena e pernottamento.

  • Giorno 5:

    Minerbio - Ferrara - Verso Ravenna

    Prima colazione in agriturismo e partenza alla volta di Ferrara, la seconda delle città emiliane inserite nelle liste dell’Unesco.
    Pranzo libero.
    Nel tardo pomeriggio, partenza verso Ravenna, con possibilità di sistemarci in vari agriturismi della zona, per la cena e il pernottamento.

  • Giorno 6:

    Ravenna - Magliano

    Prima colazione in agriturismo e partenza per Ravenna, la terza città Unesco dell’Emilia Romagna.
    Pranzo libero.
    Al termine delle visite ci sistemeremo presso una delle nostre aziende agrituristiche per cenare e pernottare.

  • Giorno 7:

    Magliano - Forlì - Cesena - Savignano sul Rubicone

    Prima colazione in agriturismo e partenza per Forlì.
    Una sosta va fatta per assaggiare una delle ottime piadine tipiche di queste zone! Ripartiamo per Cesena.
    Dopo Cesena proseguiamo per Savignano Sul Rubicone, per la sistemazione in Agriturismo.

  • Giorno 8:

    Savignano sul Rubicone - Rimini - Cervia

    Prima colazione in agriturismo e partenza per Rimini, ultima tappa del nostro itinerario che ci ha fatto attraversare la Regione.
    Per il pranzo, possiamo approfittare di alcuni Agriturismi, dove soffermarci per rilassarci un po’, oppure spostarci a Cervia per la visita delle saline.
    Il nostro viaggio termina qui, ma è stato solo un assaggio generale di quanto la Regione, e ciascuna Provincia, possono offrire!